L’universo creativo di David Delfín

Per David Delfín la moda era lo strumento che gli permetteva di liberare idee ed emozioni.

Per me, invece, David Delfín è stato l’inizio.

Conoscerlo — personalmente e attraverso le sue creazioni — ha rappresentato una svolta. Con lui e con la traduzione del libro David Delfín – The Season’s Book – Autunno Inverno 08.09 è iniziato il mio percorso professionale nella moda.

DAVIDELFIN. THE SEASON’S BOOK AUTUNNO INVERNO 08.09 | Se ti interessa acquistarlo, lo trovi qui e qui.

Per questo dovevo assolutamente visitare l’esposizione che lo celebra — allestita presso la Sala Canal de Isabel II — con un percorso che mostra il suo universo creativo esplorandone le influenze, lo stile inconfondibile e la gamma cromatica.

E mostrando anche il lato creativo più interdisciplinare dello stilista, attraverso bozzetti, scritti, materiali di lavoro, video e fotografie dell’archivio personale di David Delfín.

I ritratti imponenti di David e Bimba — amica e musa dello stilista — chiudono l’esposizione, mentre all’interno della vasca dell’antico serbatoio idrico un’installazione, un cielo costellato di nuvole in costante movimento, ci invita ad aprirci e lasciarci andare, cullati dalla voce di Bimba che canta Como yo te amo, accompagnata da The Cabriolets.

Como yo te amo | The Cabriolets & Bimba Bosé

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *